Nettare divino (La vite)

Autore: mp47pasquino

Disalbera

la stasi

a poco a poco

intasa permea intonsa

tutto come fosse gioco

si stropiccia tra filari e tralci

e

è tortuoso

al tronco…

tra grappoli di sogno

di quell’ambrato miele

e il tondeggiare

tra pampini ubertosi…

il rigoglio d’un frutto tutto

che contadina mano

trasforma

in nettare divino.

Potrebbero interessarti anche...

error: Content is protected !!